Lite per il primariato: al Maresca i chirurghi non sanno

Torre del Greco, una situazione che paralizza gli interventi e le attività degli ambulatori È una situazione assurda quella che stanno vivendo i chirurghi dell’ospedale Maresca a Torre del Greco. Da qualche giorno, infatti, gli specialisti di via Montedoro non sanno a quale “capo” rispondere. Un pasticcio che sta trasformando il reparto in un teatrino: […]Continua a Leggere

Paziente dalla sala operatoria riportato in camera: bloccate l’intervento, non

Torre del Greco, è successo all’ospedale Maresca. Il malato è stato trasferito al San Giovanni Bosco L’ordine perentorio di bloccare l’intervento e riportare in camera il paziente al quale dovevano essere asportati grossi linfonodi addominali è arrivato quando l’uomo di 55 anni era già sul tavolo operatorio e gli anestesisti lo stavano per addormentare. Un […]Continua a Leggere

Chirurghi senza sala operatoria: stop a interventi e ricoveri programmati

Sembra che per i vertici dell’Asl Napoli 3Sud il reparto di Chirurgia dell’ospedale Maresca non esista. Lo dimostra il calendario, già approvato, delle sedute operatorie di settembre e ottobre. Secondo il documento firmato dal direttore sanitario del nosocomio di via Monterdoro, “gli accessi al blocco operatorio per gli interventi connessi ai ricoveri ordinari, avverranno nella […]Continua a Leggere

Perforazione intestinale: uomo salvato al Maresca

Ma la politica continua a riservare il ruolo di Cenerentola all’ospedale di Torre del Greco Altrove non farebbe notizia. A Torre del Greco un intervento d’urgenza eseguito in una struttura come il Maresca, “povera” di personale e di attrezzature, fa quasi gridare al miracolo. E non è un’esagerazione: perché l’uomo che l’altro giorno è arrivato […]Continua a Leggere

error: Contenuto Protetto