Turris-Latina. Fabiano: “Peccato il pareggio ma il campionato non si decide alla decima giornata”

Fabiano-Turris-Latina-Torre-del-Greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniÈ il tecnico Fabiano (nella foto di Pasquale D’Orsi) a presentarsi in sala stampa per analizzare un pari che ha lasciato tanto amaro in bocca: “Partita difficile contro una squadra importante – esordisce l’allenatore corallino-. Peccato averla pareggiata negli ultimi secondi, ma sul gol del pari c’è un fallo nettissimo di Cunzi su Varchetta che è stato affossato”. Un secondo tempo in cui la Turris ha lasciato troppo campo ai pontini: “Il Latina ci ha sempre creduto e dopo il primo gol, negli ultimi venti minuti, ci ha messo un pò in difficoltà – continua Fabiano-. Quel gol su punizione, nata da una palla che abbiamo perso noi e che avremmo potuto evitare con un po’ di cinismo in più, ci ha fatto perdere un po’ di certezze”. “Prima dell’ultima azione non abbiamo subito quasi niente- Fabiano conclude così la sua analisi-, anzi un attimo prima potevamo fare il terzo gol con Longo grazie ad un contropiede di Sowe che però ha sbagliato la rifinitura. Stavamo subendo ma non soffrendo tantissimo, il Latina non ha fatto grosse azioni. Poi loro ci hanno creduto, hanno messo quattro attaccanti e ci hanno fatto tenere basso il baricentro e non siamo più riusciti a giocare e siamo andati in difficoltà”. Un pareggio che costa il secondo posto (il sorprendente Ostiamare, infatti, vittorioso ad Aprilia, ha scavalcato i corallini in classifica), ma Fabiano non è preoccupato ed anzi ribatte: “Se pensavamo di aver vinto o perso il campionato alla decima giornata, eravamo sulla strada sbagliata. Questo è un campionato che si giocherà punto a punto fino alla fine e non saremo solo noi ed il Latte Dolce a giocarcela, ma anche qualche altra squadra”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
redazione

redazione

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: