Turris, vittoria importante con l’Aprilia. È allungo in vetta, +7 su Ostia e Torres

Turris 3 Aprilia 1

turris-aprilia-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniTURRIS 3  – APRILIA 1 

SECONDO TEMPO

Finita

45’ 3 minuti di recupero

40’ Turris che gestisce il doppio vantaggio forte della superiorità numerica. Esce Alma, entra Sowe

turris-aprilia-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorni36’ Aprilia in dieci uomini: espulso Vitolo per doppia ammonizione

Fase nervosa della partita

30’ Espulso il tecnico Fabiano

21’ Terzo gol della Turris: Palma insacca di testa una punizione di Celiento a pochi passi dalla porta

12’ Altro cambio nella Turris: esce Longo, entra Varchetta

9’ Aprilia pericoloso con una conclusione di testa, palla fuori

6’ Turris in vantaggio: Alma insacca il 2-1 a pochi passi dalla porta

Appena iniziata, Fabiano stravolge la Turris: fuori Riccio, Forte e Di Dato, dentro Da Dalt, Fabiano e Celiento

Ore 15,34 Secondo Tempo

turris-aprilia-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniFine primo tempo

Due minuti di recupero

45’ Pareggio Aprilia: Spano realizza un calcio di rigore (concesso per fallo di mano di Esempio) spiazzando Lonoc

39’ Aprilia pericolosa con Putti, Lonoce alza in angolo

turris-aprilia-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorni35’ L’Aprilia risponde con una conclusione di Montella, respinge Lonoce

30’ Turris in vantaggio: Forte sfrutta un rimpallo e si trova avanti al portiere che batte con un tiro angolato

16’ Ancora Aprilia al tiro con Putti, blocca Lonoce

13’ Conclusione angolata di Spano, respinge Lonoce. Ammonito Forte

10’ Gara vivace, l’Aprilia si dimostra squadra tecnicamente valida

3’ Turris vicinissima al gol: cross di Palma, irrompe Forte di testa, palla che esce di pochissimo a portiere battuto

Calcio di inizio ore 14,32

Formazioni ufficiali con importanti novità: Lonoce tra i pali; in difesa, coppia centrale con Riccio (che torna titolare) al fianco di Di Nunzio, Giofrè ed Esempio sulle corsie laterali. Centrocampo a tre tutto over con Aliperta, Palma e Forte (squalificato Fabiano). In attacco, chance per il classe 2000 Di Dato (panchina per Celiento e Da Dalt) che completa il tridente con Longo e Alma.

Cielo coperto. Arbitra il signor D’Eusanio di Faenza.

Andrea Liguoro

Andrea Liguoro

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto