Tablet per gli alunni: la protezione civile li consegna a domicilio

Torre del Greco, lo riceveranno tutti gli studenti che non lo possiedono

tablet-a-domicilio-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniTablet o computer portatili agli studenti che non li possiedono: a Torre del Greco è partita la distribuzione dei dispositivi elettronici. Dopo un censimento e un confronto con le famiglie degli alunni, tutte le scuole di ogni ordine e grado hanno reperito o acquistato gli apparecchi che consentiranno ai ragazzi iscritti alle elementari, alle medie o alle superiori di seguire le lezioni on line utilizzando piattaforme specifiche. 

La distribuzione di tablet e computer è avvenuta in maniera differente a seconda delle esigenze. Ad esempio, Debora Minghelli, dirigente della Colamarino Mazza, dopo aver chiesto un lasciapassare per i genitori alla polizia municipale, ha convocato le mamme e i papà nella sede di via Vittorio Veneto e ha consegnato i tablet nel cortile della scuola, facendo attenzione a evitare qualsiasi assembramento.

La dirigente della Giacomo Leopardi, Olimpia Tedeschi, ha invece chiesto e ottenuto la collaborazione del Comune di Torre del Greco. L’assessore alla pubblica istruzione, Enrico Pensati, con la dirigente Luisa Sorrentino, per fare arrivare i dispositivi elettronici direttamente nelle case degli alunni, hanno organizzato il servizio di consegna a domicilio avvalendosi della protezione civile. Proprio come farà nei prossimi giorni anche l’istituto Angioletti. 

 

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto