Prisco-gol, la Turris c’è: “Una rete fondamentale per il nostro cammino”

Intervista all’attaccante che ha contribuito a invertire la rotta della gara

turris-prisco-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorni
Foto Salvatore Varo

Subentra e cambia la partita. Questa volta addirittura decidendola. Come al debutto con il Team Nuova Florida, Umberto Prisco (nella foto di Salvatore Varo) entra nel secondo tempo e contribuisce ad invertire la rotta di una gara scorbutica, ma questa volta lascia anche il segno sulla vittoria finale con un gol importante.

“Sapevamo che questo era un campo difficilissimo perché il Tor Sapienza è una squadra che deve salvarsi” commenta l’attaccante a fine partita. “Ci hanno messo molto in difficoltà, ma siamo riusciti a trovare il gol decisivo su palla inattiva. Una rete fondamentale per andare avanti nel nostro cammino”.

E sul suo impiego decisivo a gara in corso, Prisco ragiona da squadra: “Siamo tutti utili e nessuno indispensabile. Siamo tutti nella stessa barca ed abbiamo tutti un unico obiettivo, quello di portare a casa il risultato”.

Su un’eventuale convivenza in campo in coppia con Longo, l’attaccante garantisce: “Con Fabio (Longo, ndr) ci ho già giocato e ci troviamo bene, poi decide il mister…”.

Vittoria importante che lascia inalterate le distanze dalle dirette inseguitrici Torres (-4) ed Ostia (-5) che non hanno fallito i propri impegni: “Hanno vinto, ma non ci deve interessare” Prisco traccia la rotta. “Pensiamo partita per partita e alla fine vedremo..”.

Andrea Liguoro

Andrea Liguoro

Articoli Correlati

error: Contenuto Protetto