Netturbini estratti a sorte: giovedì l’elenco dei nomi

Torre del Greco. La riffa nello studio di un notaio di Sarno

Saranno resi noti giovedì 20 febbraio i nomi dei venticinque giovani che saranno assunti con la mansione di operatore ecologico dalla ditta Buttol che si occupa della gestione dei rifiuti a Torre del Greco. Gli aspirati operai, dopo aver partecipato ad una prima selezione eseguita da una agenzia interinale, sono stati sorteggiati, lunedì 17 febbraio, nello studio di un notaio di Sarno. Su cinquanta risultati idonei, ne sono stati scelti venticinque con il sistema della riffa. Al momento, però, ancora non si sono conclusi gli adempimenti e per questo non sono stati ancora pubblicati gli atti.

L’estrazione dei netturbini è stata decisa dalla Buttol per garantire trasparenza dopo le polemiche scatenate all’indomani della pubblicazione del bando con il quale si affidava la selezione del personale ad una agenzia interinale. 

CERCASI NETTURBINI OMBRE SULLA SELEZIONE

 NESSUNA IRROGOLARITA’ LA BUTTOL RISPONDE ALLE POLEMICHE

L’IRA DELL’ASSESSORE SULL’ASSUNZIONE DEI NETTURBINI

IL SINDACO: IMPOSSIBILE ANNULLARE IL BANDO 

 

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto