Ciccio Merolla alla scoperta delle percussioni mediterranee. Ingresso gratuito con prenotazione.

È ancora possibile prenotarsi e partecipare gratuitamente al workshop organizzato da “La Bazzarra” che si terrà domenica 17 marzo dalle 11 alle 13, all’Agorà Comunale di Forcella, a Napoli, in via Vicaria Vecchia 23.

Sarà Ciccio Merolla a condurre i partecipanti alla scoperta delle percussioni mediterranee, tra suoni, storie e leggende con un seminario teorico e pratico che passerà attraverso la storia e la tecnica, ma anche la conoscenza e l’approfondimento delle ritmiche più influenti del Mediterraneo e degli strumenti a percussione.

locandina.jpg

Il maestro Merolla, in una breve esibizione live, utilizzerà il cajon, l’udu drum, la darbouka e la voce per mostrare le varie applicazioni delle diverse percussioni sia nel contesto tradizionale che negli altri stili musicali: word music, ethnojazz, popular.

L’ingresso è gratuito ma la prenotazione “Eventbrite” Facebook La Bazzarra, è obbligatoria, perché il seminario è a numero chiuso.

Il workshop si inserisce nel progetto “A Sud – Terzo Movimento” dedicato alle periferie culturali e promosso da Siae e Mibac.

“A Sud”, spiega il regista Gigi Di Luca, è un laboratorio artistico aperto ai giovani che vuole raccontare l’umanità e la bellezza che nasce e si produce ai margini delle culture dominanti e che del Sud sono espressioni e simboli allo stesso tempo”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: