Cade sul Vesuvio: soccorritori sul posto per recuperare un anziano

Torre del Greco, c’è anche un’ambulanza del 118

pompieri-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniSono ancora in corso i soccorsi per recuperare un uomo precipitato in una buca profonda diversi metri nelle pinete tra via Montedoro e via Garzilli a Torre del Greco. L’uomo, G. V. di ottant’anni, nel pomeriggio di oggi, 12 aprile, complice la bella giornata di sole, sarebbe andato a fare una passeggiata lungo le pendici del Vesuvio nonostante i divieti imposti dal Governo per limitare il contagio da Covid19.

La zona è impervia anche se lungo il percorso si trovano diverse abitazioni. E questa è stata la fortuna dell’anziano. Perché sul sentiero G. V. avrebbe incontrato un residente che lo avrebbe invitato a rientrare a casa. Poco dopo avrebbe perso l’equilibrio scivolando in una buca dalla quale non è riuscito più a uscire. È stato il residente a lanciare l’allarme e a chiedere l’intervento dei carabinieri di Torre del Greco che, arrivati in via Garzilli, hanno poi chiamato i vigili del fuoco che stanno ancora lavorando per cercar di riportare a casa l’ottantenne. 

Sul posto è arrivata anche un’ambulanza del 118. Al momento, però, non si conoscono le condizioni di salute dell’anziano che è molto conosciuto in zona.

Leggi anche Recuperato l’anziano caduto sul Vesuvio

 

 

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto