Una nuova statua per la festa di San Vincenzo Romano

L’opera del maestro Aniello Gaudino andrà a Melito

basilica-santa-croce-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorni
Foto Antonio Del Gatto

Nell’ambito delle celebrazioni per la festa di San Vincenzo Romano, domenica 24 novembre, alle 18.30, l’Arcivescovo emerito di Campobasso Monsignor Armando Dini presiederà una solenne Eucaristia nella Basilica di Santa Croce, durante la quale sarà benedetta una nuova statua per la Chiesa parrocchiale di Melito.

L’opera, che è stata realizzata dal maestro Aniello Gaudino e donata dalla sua famiglia, sarà esposta in Basilica fino a mercoledì 27 novembre, quando, nel pomeriggio, sarà accompagnata dai fedeli torresi a Melito. Per prenotare il pellegrinaggio ci si può rivolgere nella sacrestia di Santa Croce.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: