Rientra mercoledì, a Torre del Greco, la salma di Imma Marrazzo. Giovedì i funerali nella Basilica di Santa Croce.

Imma Marrazzo2La salma di Imma Marrazzo potrebbe essere rilasciata nella mattinata di mercoledì 22 agosto dai magistrati che stanno indagando sull’incidente del Pollino. Espletate tutte le procedure burocratiche, l’avvocato di Torre del Greco morta durante un’escursione per la piena del torrente Raganello, tornerà a casa. Il rito funebre si terrà nella Basilica Pontificia di Santa Croce, molto probabilmente giovedì 23 agosto.

“Silverio Marrazzo”, dice il parroco don Giosuè Lombardo, “mi ha chiesto di portare Imma nella nostra Basilica: qui è la loro casa. Nunzia, la mamma, di Imma, è una nostra catechista, Silverio ha realizzato diversi presepi che abbiamo esposto in Parrocchia. Appena i magistrati libereranno la salma, fisseremo la data precisa”.

Nel frattempo sono tante le manifestazioni di stima e affetto che la famiglia sta ricevendo da amici, conoscenti e da centinaia di torresi colpiti, in questo agosto di sangue, dall’ennesimo lutto. Cordoglio dal sindaco Giovanni Palomba, dal presidente degli avvocati, Gennaro Torrese, e da tantissimi colleghi che ricordano Imma  Marrazzo, avvocato civilista, come una “professionista seria e una donna solare e sempre disponibile a dare una mano”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: