Quaranta minuti in attesa dell'ambulanza: il consigliere regionale vuole accertare i fatti e presenta un'interrogazione.

michele romanoLa storia della signora ottantenne rimasta ottantenne rimasta sull’asfalto per oltre quaranta minuti in attesa dell’ambulanza, ha indignato il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, componente della Commissione Sanità alla Regione Campania. Sull’episodio denunciato dal medico Michele Romano che vive a Mantova ed è responsabile di Emodinamica all’ospedale Carlo Poma, vuole vederci chiaro. Lo specialista, infatti, ha raccontato di aver soccorso una donna in via Beato Vincenzo Romano a Torre del Greco la mattina del 2 gennaio scorso e di avere atteso un’ambulanza per oltre quaranta minuti. Per questo, Borrelli ha deciso di presentare “un’immediata interrogazione” per accertare i fatti e verificare i tempi di attesa dell’ambulanza.

“La salute”, spiega Borrelli in un comunicato stampa, “deve essere garantita a tutti”.  È necessario, perciò, sapere se simili episodi siano da ricondurre a una cattiva gestione della sanità o parassitismo e negligenza degli operatori”.

 
 

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto