Covid, picco di casi positivi a Torre del Greco. De Luca chiede 300 soldati in Campania

Il governatore della Campania vuole rafforzare la presenza dell’esercito anche a Napoli, Casoria e Afragola

Contagi aggiornati al 1 aprile 2020

I troppi casi positivi di Torre del Greco preoccupano il presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca. “Un picco di 40 casi”, scrive il governatore sul suo profilo Facebook, che nella mattinata di giovedì 2 aprile, lo ha convinto a chiedere al prefetto di Napoli di predisporre “un massiccio servizio di controllo da parte delle Forze di Polizie e Forze Armate in diverse città tra la quali anche Napoli, Afragola e Cosoria.

“A Torre del Greco”, aggiunge Vincezo De Luca, “si è registrato un picco di 40 casi e una presenza irresponsabile e diffusa di persone nelle strade cittadine. Così a Casoria, Afragola e in strade centrali di Napoli. È necessario richiamare ogni cittadino a comportamenti responsabili. Ma è necessario, evidentemente un controllo più capillare e anche una attività repressiva. A tale scopo ho formalizzato la richiesta di rafforzamento della presenza di Forze Armate in Campania, a supporto dell’attività di controllo già in essere. È stato chiesto pertanto l‘invio urgente di altre 300 unità di appartenenti alle Forze Armate”.

controlli-covid-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorni

Secondo i dati diffusi dalla centrale operativa comunale nella tarda serata di mercoledì 1 aprile, a Torre del Greco il totale dei contagiati sono 68: 10 sono le persone decedute; 9 i guariti. 

 

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto