Mix di droga e alcool: trovato morto in casa dell’amico ex titolare di bar alla moda

Torre del Greco, polizia municipale e magistrati indagano sulla notte di eccessi

filippo-balzano-droga-alcool-torre-del-greco-mariella-romano-cronacaSarà l’autopsia a stabilire con certezza che cosa abbia provocato la morte di Filippo Balzano, 38 anni, ex titolare del bar Cuba Libre di via Alcide De Gasperi a Torre del Greco. Ma gli specialisti del 118 che domenica 28 giugno hanno prestato i primi soccorsi, sospettano che il giovane possa essere stato ucciso da un mix di droga e alcool. A trovarlo, ormai privo di vita in un appartamento di via Del Clero, è stato l’amico con il quale avrebbe trascorso il sabato sera: l’uomo – si tratterebbe di un pregiudicato – dovrà spiegare agli agenti di polizia municipale che stanno indagando, la notte di eccessi finita in tragedia.

L’allarme è scattato poco dopo mezzogiorno di domenica. A chiedere l’intervento di un’ambulanza è stato l’uomo che ospitava in casa Filippo Balzano: quando si è reso conto che il giovane non mostrava segni di vita, ha allertato il 118 chiedendo aiuto. Ma i medici arrivati in via De Clero in pochi minuti, hanno potuto solo costatare il decesso che sarebbe avvenuto durante le prime ore del mattino forse per un mix di alcool e di droga.

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto