Medaglia d'argento per Gaetano Spagnuolo che diventa vice campione europeo di nuoto per salvamento

L’Irlanda porta bene a Gaetano Spagnuolo. Il giovane atleta di Torre del Greco, dopo aver conquistato per due volte l’oro in Italia, ha vinto l’argento agli europei che si stanno svolgendo a  Limerick. Il vice campione d’Europa di nuoto per salvamento, martedì 11 settembre, indossando i colori azzurri della nazionale, ha conquistato la finale  dei duecento metri con ostacoli con il quarto tempo ed in finale ha dato il meglio di sé, chiudendo in seconda posizione.

[wpvideo fsjuEO1j]

Una tappa importantissima per la carriera sportiva di Gaetano Spagnuolo che, non ancora diciassettenne, è già una promessa del nuoto: seguito dal fratello Rosario che da quasi quattro anni lo allena, l’atleta torrese sarà impegnato in altre gare con la nazionale fino a sabato 16 settembre.

5d895817-633d-4b48-a7bc-5632893bb597

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto