Liberare la città dalla plastica. Il sogno degli alunni della Giampiero Romano

Libriamoci 2019 a Torre del Greco

Liberare Torre del Greco dalla plastica. È quello che vorrebbero gli alunni dell’istituto comprensivo Giampietro Romano che aderendo alla VI edizione della manifestazione nazionale Libriamoci 2019, hanno puntato l’attenzione sulla salvaguardia del Pianeta. Dall’inizio dell’anno, gli studenti con l’aiuto degli insegnanti e sotto l’occhio vigile della preside Maria Aurilia, si stanno avvicinando alla lettura confrontandosi sul tema ambientale e sul cambiamento climatico, sulla raccolta differenziata e sull’inquinamento da plastica. Da qui è nata l’idea di inviare una petizione al Comune per chiedere di rendere la città plastic free.

Nella certezza che “un bambino che legge è un bambino che pensa” l’Istituto Comprensivo Giampietro Romano si impegna a far nascere, a coltivare, a incrementare l’amore della lettura fin dall’infanzia e attiva numerose iniziative durante tutto l’anno scolastico; fiore all’occhiello è la settimana del libro, nel mese di aprile, durante la quale gli alunni incontrano e intervistano gli autori di libri letti a scuola.

 

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto