L’ex sindaco di Cicciano sarà assessore all’Igiene Urbana. Sostituisce Giovanni Marino.

Torre del Greco

Raffaele Arvonio1.jpgHa 34 anni e un curriculum da politico professionista, Raffaele Arvonio, il nuovo assessore all’Igiene Urbana del Comune di Torre del Greco che nelle prossime ventiquattr’ore dovrebbe prendere il posto del dimissionario Giovanni Marino che lascia l’incarico dopo le incomprensioni nate con il suo gruppo di riferimento. In quota al gruppo misto di maggioranza e a La Svolta, Raffaele Arvolnio è stato indicato al sindaco Giovanni Palomba da Carmela Pomposo e Simone Gramegna. Il neo assessore arriva da Cicciano, comune di 13mila abitanti in provincia di Napoli dove è stato per due volte sindaco e dove attualmente ricopre l’incarico di presidente del Consiglio comunale.

Laureato in Biotecnologie per la salute con una specialistica in Biotecnologie mediche, è un libero professionista che si occupa di qualità dell’ambiente, di acqua e di terreni, di sicurezza aziendale e genetica forense.

Raffaele Arvonio che ancora non ha ufficialmente ricevuto il mandato dal primo cittadino, dovrà occuparsi dei rifiuti e traghettare la città verso il nuovo servizio porta-a-porta che dovrebbe entrare in funzione effettivamente il 29 gennaio prossimo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: