"La città è sporca perché i torresi mangiano troppo": nuovo sfottò per il sindaco di Torre del Greco.

248f05a9-a90a-4db0-870c-44890cb3c999
Carnevale 2019

Nuovo sfottò per il sindaco Giovanni Palomba che torna nei mirino della satira per l’infelice battuta fatta in autunno, nel pieno dell’emergenza rifiuti, ai microfoni di Striscia la Notizia. Accogliendo a Palazzo Baronale Luca Abete, infatti, nel corso di una intervista che affrontava un tema serissimo, Palomba si lasciò scappare una battuta mal digerita dai cittadini sostenendo che a Torre del Greco si fanno i cumuli di spazzatura perché i torresi mangiano troppo. A distanza di mesi, con il carnevale, torna d’attualità quel siparietto che è stato già riprodotto a Natale da una famiglia di via Fontana con una installazione luminosa esposta sul balcone. Sabato 2 marzo, un bambino di pochi anni, mascherato da Giovanni Palomba e seduto alla scrivania del Comune, ha sfilato (peraltro addormentato), lungo le strade del centro storico, “scortato” da una gigantografia di Luca Abete.  Una trovata carnevalesca che ovviamente non è passata inosservata, di fronte alla quale, c’è da giurarci, il sindaco Palomba sarà pronto a farsi una grassa risata.
 
siparietto
Luminaria natalizia

 

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto