Brucia una pineta. Incendio a pochi metri dalle abitazioni: venti famiglie in allarme

Torre del Greco, barricati in casa per il fumo acre, c’è anche una donna di 96 anni

incendio-torre-del-greco-mariella-romano-cronacaSono almeno venti le famiglie in allarme per l’incendio che ha iniziato a propagarsi nelle prime ore del pomeriggio di oggi, sabato 25 luglio, in zona Cappella Bianchini a Torre del Greco. Adulti e bambini sono barricati in casa per il fumo intenso che sta rendendo l’aria irrespirabile in tutta la zona. Grande apprensione anche per una donna di 96 anni gravemente malata e incapace di deambulare che viene assistita dai familiari.

incendio-torre-del-greco-mariella-romano-cronacaSul posto ci sono due squadre di pompieri e i carabinieri forestali: in azione anche un elicottero e un canadair. I soccorsi stanno tentando di circoscrivere le fiamme intervenendo da terra e da cielo. L’obiettivo è quello di bloccare il fuoco per evitare che si propaghi. Secondo fonti non ufficiali starebbe bruciando una vasta area di macchia mediterranea che fa parte del Parco Nazionale del Vesuvio: un’estensione di almeno cinquecento metri quadrati. Il fuoco sta distruggendo alberi di alto fusto, pini e ginestre.

AGGIORNAMENTO Ore 20:45 L’incendio è stato quasi domato e l’allarme per le venti famiglie è rientrato.

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto