Una centenaria e un infermiere positivi al Covid 19: paura al Maresca. Già sanificato

Torre del Greco, potrebbero essere due casi di recidiva

covid-19-ospedale-maresca-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniSarebbero due i casi di Coronavirus che hanno costretto i responsabili dell’ospedale Maresca a sospendere temporaneamente le attività del pronto soccorso di Torre del Greco per consentire la sanificazione dei locali e scongiurare pericoli per gli operatori che vi prestano servizio. Secondo indiscrezioni, almeno uno dei pazienti avrebbero già contratto il Covid 19 durante i giorni della pandemia.

A presentarsi in via Montedoro, lunedì 22 giugno, sarebbe stato un uomo, a quanto pare un infermiere di cui non sono state rese note le generalità né la provenienza: gli specialisti, accertata la positività avrebbero immediatamente disposto il trasferimento in una struttura Covid ma le sue condizioni non destano preoccupazione.

Oggi, 23 giugno, invece, al pronto soccorso sarebbe stata accompagnata dai dipendenti di una casa di riposo di Ercolano, dove risiede, C. B., una donna di novantanove anni con febbre e sintomi riconducibili al Covid. La nonnina sarebbe è in attesa di essere trasferita a Covid Hospital di Boscotrecase.

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto