Due operai della Buttol sorpresi a sporcare la città: uno è stato licenziato

Torre del Greco, l’altro è stato multato dalla polizia municipale e segnalato alla ditta

rifiuti-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniRubrica in collaborazione con l’Assessorato all’Igiene Urbana del Comune di Torre del Greco.

I dirigenti della ditta Buttol non ci hanno pensato due volte: l’operaio scoperto a ritirare, da casa di un privato, spazzatura indifferenziata e scarti edili e a caricare tutto su mezzo aziendale non idoneo a questo tipo di smaltimento, è stato sospeso per un mese e poi licenziato. Il provvedimento, arrivato a casa dell’interessato in questi giorni, è irrevocabile.

Il secondo operaio sorpreso con le mani nella monnezza è stato, invece, multato dalla polizia municipale sabato 23 maggio durante i controlli notturni voluti dall’assessore all’Igiene Urbana, Raffaele Arvonio, e dal sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba: l’uomo – che non era in servizio – è stato fermato dagli agenti nell’area mercatale di via Circumvallazione mentre abbandonava spazzatura non differenziata, in un giorno vietato e in una zona non consentita. Un paradosso per chi avrebbe dovuto non solo raccogliere ma anche essere di esempio per i cittadini che stanno ancora imparando a differenziare i rifiuti e a rispettare le regole del porta a porta. 

Due episodi distinti che lasciano l’amaro in bocca e danno la misura esatta di quanto sia radicato il problema dei rifiuti a Torre del Greco, città di oltre ottantamila abitanti con almeno cinquanta discariche abusive censite dal Comune sul territorio urbano. 

“Stiamo andando nella direzione giusta”, dice l’assessore Raffaele Arvonio. “Questa è la dimostrazione che l’amministrazione non controlla solo i cittadini perché sappiamo che le responsabilità sono diverse. Ogni volta che troviamo la città sporca, gli ispettori comunali dopo accurati sopralluoghi presentano il conto: se le mancanze sono della Buttol e dei suoi operai, gli uffici preposti del Comune applicano le penali. Dunque, è interesse di tutti collaborare per cercare di migliorare le condizioni di strade del centro e della periferia. L’operaio sorpreso a disfarsi di immondizia, sabato sera in via Circumvallazione, è stato multato e sarà anche segnalato alla ditta”.

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto