Dimesso il portiere del Genoa ferito allo stadio Liguori durante il Memorial Ponte Morandi.

Memorial Ponte Morandi 2018 - Locandina per social DEF[1]È stato dimesso dall’ospedale di Boscotrecase il portiere del Genoa ricoverato al pronto soccorso poco dopo le 13 di sabato 22 dicembre dopo aver ricevuto un calcio in faccia da un avversario del Napoli sul campo dell’Amerigo Liguori a Torre del Greco. Un incidente di gioco che, dopo tanta paura, si è risolto nel migliore dei modi. Il ragazzo che ha riportato un trauma cranico-facciale non ha mai perso conoscenza ed è stato sottoposto ad una Tac che ha dato esito negativo.

Il giovanissimo atleta stava partecipando al torneo organizzato dall’associazione sportiva monsignor Michele Sasso per commemorare la memoria dei quattro ragazzi di Torre del Greco morti nel crollo del ponte Morandi a Genova. Al momento dell’incidente si stava disputando sul campo la finale tra il Napoli e il Genoa Under 15. Il Memorial è stato sospeso e tutte le partite annullate: la premiazione ex aequo si terrà comunque alle 18 all’hotel Poseidon.

 

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto