Crollo ponte Morandi. Il comune di Ercolano annulla i fuochi per la chiusura della festa patronale.

Solidarietà e vicinanza alle vittime del ponte Morandi di Genova, nel quale hanno perso la vita anche quattro giovani di Torre del Greco, arriva dall’amministrazione comunale di Ercolano che ha deciso di annullare lo spettacolo di fuochi d’artificio in programma la sera di Ferragosto per la chiusura dei festeggiamenti in onore della Madonna Assunta, patrona della città.

“Le immagini di una tragedia che ha colpito decine di famiglie di varie parti d’Italia meritano rispetto e ci è parso doveroso sospendere le celebrazioni civili per i festeggiamenti della festa patronale”, dice il sindaco Ciro Buonajuto. “L’amministrazione comunale ed i cittadini di Ercolano sono vicini a tutte le persone colpite da questa immane tragedia. Questo è il momento del silenzio e del dolore”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

2 Comments

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: