Covid19, nuove modalità per il pagamento delle pensioni: accredito il 26 marzo

Poste Italiane adotta nuove misure per fronteggiare l’emergenza Covid19. A carattere precauzionale e allo scopo di garantire la sicurezza di clienti e lavoratori, le pensioni del mese di aprile verranno accreditate il 26 marzo e per i titolari di un libretto di risparmio, di un conto BancoPosta o di una Postepay Evolution i contanti si potranno prelevare da oltre settemila Postamat senza doversi recare allo sportello.

Nel caso in cui il cliente debba necessariamente recarsi presso gli uffici postali, è fondamentale presentarsi rispettando la turnazione alfabetica secondo il seguente calendario: i cognomi dalla A alla B giovedì 26 marzo; dalla C alla D venerdì 27 marzo; dalla E alla K la mattina di sabato 28 marzo; dalla L alla O lunedì 30 marzo; dalla P alla R martedì 31 marzo; dalla S alla Z mercoledì 1 aprile.

redazione

redazione

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto