Il sindaco Giovani Palomba – foto Pasquale D’Orsi

Il Coronavirus fa un’altra vittima. Ma il numero dei contagiati è stabile

Torre del Greco, il bollettino del sindaco Palomba

Comunicato Stampa – Sindaco di Torre del Greco, Giovanni Palomba

sindaco-torre-del-greco-mariella-romano-cronca-dintorniIl centro operativo comunale, sentita l’unità di crisi della protezione civile regionale e i responsabili dell’Asl Na3 Sud, al termine dell’aggiornamento delle 20.30, comunica che nella – giornata odierna – è stato registrato sul territorio cittadino un decesso, la cui positività al Covid19 è stata accertata “post mortem”.

Si tratta di M.O. di settantasette anni.

Così, il quadro di riferimento dei dati, al netto del trentaduesimo giorno consecutivo di lavoro del C.O.C., è il seguente: totale ospedalizzati: 13; totale in isolamento domiciliare: 36; totale guariti dal Covid: 17; totale decessi: 14; totale esito tamponi odierni: 7 (+6 Negativi;  +1 Positivo, post mortem )

Si resta, tuttavia, in attesa nelle le prossime ore  degli esiti di ulteriori tamponi.

È attivo, inoltre, dallo scorso 01 aprile il conto corrente istituito dal Comune di Torre del Greco, presso la Banca di Credito Popolare, a beneficio del sostegno alimentare per permettere ai cittadini di offrire un gesto di solidarietà alle famiglie torresi che versino in particolari difficoltà. Quanti interessati, pertanto, potranno effettuare la propria donazione utilizzando il codice IBAN: IT93 O051 4240 300C C100 6015 630.

“Sicuramente la nostra comunità – dichiara il sindaco, Giovanni Palomba – sta vivendo momenti complessi. È per questo che invoco, da giorni ormai, la massima collaborazione di tutti i torresi. Il primo scudo, infatti, per contrastare il virus è il senso civico di ciascuno di noi, senza inutili e dannosi allarmismi. Il mio personale invito alla città è quello di mettere in campo tutte le dovute precauzioni indicateci dal Governo, e, di vivere questo periodo come esperienza di recupero della nostra identità territoriale e collettiva. Non sfiduciamoci e non molliamo. Uniti ce la faremo”.

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto