Concerti itineranti per la nuova edizione di Ethnos. Gli appuntamenti del weekend.

Il festival di musica Etnica

Nuovi appuntamenti per la XXIV edizione di Ethnos, festival internazionale di musica etnica, ideato e diretto da Gigi Di Luca. La rassegna partita giovedì 19 settembre con un concerto a Palazzo Landolfo di Grumo Nevano di Redi Hasa e Maria Mazzotta, continua con una serie di eventi itineranti in vari comuni della provincia di Napoli che si concluderanno il 29 settembre.

foto gigi sul palco

Tutti gli eventi in programma sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti.

Questo il programma dal 20 al 22 settembre.

20 settembre - Rione Junno.jpg20 SETTEMBRE ore 20.30 VOLLA  Ex Masseria De Carolis – Rione Junno una realtà vivissima della musica etnica italiana che negli ultimi anni ha avuto centinaia di concerti in tutta Italia e nel mondo: Canada, Tunisia, Francia, Spagna, Germania, Svizzera, Belgio, Albania, compresi i festival italiani più importanti del settore.

Federico Scarabino: voce e chitarra; Biagio de Nittis: voce e chitarra battente; Chiara Carnevale: voce e percussioni; Alessia Tudda: performer danza; Fulvio di Nocera: basso.

21 settembre - SuRealistas.jpg21 SETTEMBRE ore 20.30 CERCOLA  Piazza Libertà – Surealistas. Cosa accadrebbe se tre fratelli argentini e i loro fratelli acquisiti italiani condividessero lo stesso sogno? Un sogno pieno di canzoni originali e al tempo stesso radicate nella tradizione, dove ritmi afro-cubani e cadenze andine si mescolano al gergo e all’umorismo di Buenos Aires.

Jeremías Cornejo: voce, chitarra, ukulele, percussioni; Agustín Cornejo: voce, chitarra; Mauro La Mancusa: tromba, percussioni; Joaquín Cornejo: voce, pianoforte, percussioni; Gianni Valenti: sax tenore; Matteo Bonti: contrabbasso; Pietro Borsò: percussioni, batteria.

22 settembre - Cesare Dell'Anna & Opa Cupa.jpg22 SETTEMBRE ore 20:30 BACOLI  Parco di Villa Ferretti – CESARE DELL’ANNA & OPA CUPA. Trascorsi quasi venti anni da quando nel ’98 si formò la prima cellula degli Opa Cupa, la band rappresenta il primo progetto balkan nato in Salento.

Cesare Dell’Anna: tromba; Irene Lungo: voce; Ekland Hasa: tastiera; Stefano Valenzano: basso; Antonio De Marianis: batteria; Gino Semeraro: chitarra elettrica; Andrea Doremi: tuba.

Il festival Ethnos è ideato da La Bazzarra, organizzato dal Comune di San Giorgio a Cremano, finanziato dalla Regione Campania, con la collaborazione dei Comuni presenti nel progetto e delle associazioni locali.

PER INFO: La Bazzarra tel. 081 80 8823978 – 327 3168292

www.festivalethnos.itwww.facebook.com/EthnosFestival

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto