Centro estivo comunale per 150 bambini: iscrizioni ancora aperte e posti vacanti

Torre del Greco, partito il 10 agosto durerà sei settimane. Chiusura prevista per il 15 settembre

Comunicato stampa – Comune di Torre del Greco 

centro-estivo-torre-del-greco-mariella-romano-cronacaInaugurato questa mattina (10 agosto,ndr) in via Carbolillo, il secondo Centro Estivo, attivato su indicazione dell’amministrazione comunale guidata dal sindaco Giovanni Palomba, e, rivolto ad almeno 100 bambini e ragazzi – del comune di Torre del Greco – di età compresa tra i 3 ed i 14 anni.

Il Centro – finanziato da un’idea progetto dell’ A.N.C.I. Campania e fortemente voluto dall’assessorato per le Politiche della Famiglia – opererà sino al prossimo 15 settembre, dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17.30, ed è strutturato su due sedi: l’una in  via Carbolillo; l’altra nell’area pineta di via S. Elena.

centro-estivo-torre-del-greco-mariella-romano-cronacaAl momento, ancora aperte le iscrizione per le famiglie interessate a far partecipare i propri figli. Sono, infatti, una novantina gli iscritti sino ad oggi, anche se si auspica di arrivare ad un’affluenza massima di circa centocinquanta ragazzi che potranno godere, oltretutto, anche del servizio navetta – appositamente predisposto dal Comune di Torre del Greco.

luisa-refuso-assessore-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorni
Il vicesindaco Luisa Refuto

“Si tratta di sei settimane” ha dichiarato il vicesindaco ed assessore al ramo, Luisa Refuto, “all’insegna del divertimento e della spensieratezza per tanti nostri bimbi e fanciulli. Un obiettivo raggiunto non senza sforzo dall’amministrazione comunale per offrire un sostegno a tante famiglie del territorio, soprattutto, alla luce del particolare e complesso momento storico che il Paese intero sta vivendo per via dell’emergenza epidemiologica del Covid-19. Invito, inoltre, i cittadini torresi a dare ulteriori adesioni di partecipazione, mentre ai ragazzi ed alle loro famiglie rivolgo il mio augurio di buone e serene vacanze estive”.  

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto