Cede una condotta nella notte: centro e periferia di Ercolano senza acqua

Il servizio idrico sarà ripristinato a partire dalle 15

Comunicato Gori

gori-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniSu una parte del territorio di Ercolano sono in corso mancanze d’acqua ed abbassamenti di pressione idrica. La causa del disagio è dovuta al cedimento improvviso, durante la notte, di un importante tratto di condotta che i nostri tecnici hanno già provveduto a sostituire.

Il recupero della risorsa nei serbatoi, l’attento ripristino delle pressioni nelle condotte, insieme alle manovre di riequilibrio sulla rete hanno limitato il disagio nelle seguenti strade: corso Resina; corso Vittorio Emanuele; piazza Miranapoli; traversa di via Fossogrande; traversa di via Russo; via Antonio De Curtis; via Case Vecchie; via Cegnacolo; via della Barcaiola; via dello Spacco; via Farina; via Fiorillo; via Fossogrande; via Gabriele D’annunzio; via Giovanni Amendola; via Marittima; via Monaco Aiello; via Patacca; via Sacerdote Benedetto Cozzolino; via San Gennariello; via Viola.

Il ripristino della normale erogazione idrica avverrà a partire dalle ore 15.00 di oggi 21 maggio. Si segnala che alla riapertura del flusso idrico, potrebbero verificarsi transitori fenomeni di torbidità dell’acqua, di breve durata, per i quali si consiglia di far scorrere, per alcuni minuti l’ acqua dai propri rubinetti.

Ci scusiamo per il disagio arrecato.

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto