Avvocato di Torre del Greco perde la vita sul Pollino. Il marito e un figlio ricoverati in codice giallo.

Un’altra giornata di lutto per la città del corallo: il torrente Raganello, in Calabria, ha travolto un’intera famiglia di Torre del Greco. Padre, madre e due bambini che stavano facendo un’escursione.

La donna, Immacolata Marrazzo, avvocato, è morta e il suo corpo è già stato recuperato. Suo marito Giovanni Sarnataro, anch’egli avvocato con il figlio Mario, sarebbero ricoverati in codice giallo all’ospedale di Castrovillari ma le loro condizioni non destano preoccupazioni. Nessuna conseguenza per la bimba che si chiama Angela.

I familiari sono stati informati della morte di Immacolata ieri sera e starebbero aspettando solo l’ok del magistrato per riportare a casa la salma di Immacolata Marrazzo.

Il sindaco Giovanni Palomba è già in contatto con i parenti della famiglia.

Questo il bilancio ancora provvisorio: 10 vittime di cui sei donne e quattro uomini; 5 dispersi e 33 persone salvate.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

0 Comment

  • Grazie per i vostri articoli che ci informano costantemente nel bene e nel male

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: