Apre a Nola il laboratorio per l’analisi dei tamponi Covid19

Al via anche lo screening per gli operatori sanitari dell’ospedale di Boscotrecase

contagio-covid-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniÈ attivo da oggi, 25 marzo, a Nola, il laboratorio dell’Asl Napoli 3Sud autorizzato dalla Regione Campania per l’analisi dei tamponi Covid19. Una svolta, annunciata dalla consigliera regionale Loredana Raia, componente della commissione sanità, che dovrebbe consentire di ridurre i tempi di attesa per conoscere l’esito dei test. E sempre nell’ambito della prevenzione, da oggi parte lo screening per gli operatori sanitari del Covid Center di Boscotrecase che nei prossimi giorni sarà esteso a tutto il personale sanitario. 

“Verranno effettuati i test in Biologia Molecolare sui tamponi orofarigei per la ricerca del Covid 19 e test di screening per la ricerca anticorpale (IgG ed IgM)”, spiega Loredana Raia. “L’equipe diretta da Leonardo Napolitano, direttore del dipartimento aziendale di Medicina di Laboratorio e Anatomia Patologiaca, si avvarrà, in un lavoro di squadra, di personale specializzato coordinato dal dottore Ciro Furfaro che proviene dal laboratorio di Pollena, diretto dal dottore. Michele D’Orazio”.

Al momento sono previste tre sessioni di esami al giorno e dli specialisti saranno impegnati con i referti fino a tarda ser.

“Un altro passo avanti in questa drammatica situazione che sta mietendo vittime senza pietà”, aggiunge Loredana Raia. “Diverse sono ancora le criticità da superare sul piano organizzativo e logistico. Nelle prossime ore, come avevo richiesto, sarà attivato anche il servizio di informazioni ai familiari dei pazienti ricoverati presso il Covid hospital di Boscotrecase. Continuiamo su questa strada, consapevoli che solo insieme possiamo vincere questa battaglia. Ciascuno di noi è chiamato a svolgere un ruolo fondamentale per ridurre la possibilità di contagio: restate a casa!”

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

4 Comments

  • Complimenti per l’impegno e sono felicissima di sapere che anche qui da noi vi siete attivati per i tamponi ,mi piacerebbe che si potessero fare in macchina come sta provando l’Emilia Romagna e pare anche Milano ,seguendo l’esempio della corea

  • Sarei interessata io e la mia famiglia a fare il tampone è possibile??

    Signora se ha sintomi sospetti deve rivolgersi al medico curante che saprà dirle che cosa fare. Mi faccia sapere se posso fare qualcosa per lei e la sua famiglia

      Mariella Romano
    • Signora se ha sintomi sospetti deve rivolgersi al medico di famiglia che saprà dirle che cosa fare

  • Volevamo farlo per precauzione

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto