Va al cimitero e inciampa in una grata arrugginita: anziana in ospedale

Torre del Greco, la donna ha battuto la testa e la schiena ma le sue condizioni non sono gravi

cimitero-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniÈ stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale Maresca –  dove è ancora ricoverata in attesa di conoscere la diagnosi – la donna che oggi 7 giugno, intorno alle 9,30 è caduta al cimitero di Torre del Greco battendo la testa e la schiena. N. ,R. pensionata di 72 anni, sarebbe inciampata in una grata per il deflusso dell’acqua che circonda una fontana nei pressi del compreso nicchiario denominato Geranio.

Secondo una ricostruzione ancora parziale, la signora avrebbe perso l’equilibrio perché la grata, a quanto pare arrugginita e instabile, avrebbe ceduto in un punto. Soccorsa immediatamente dalla figlia che era con lei, N. R. non ha mai perso conoscenza. Sul posto sono arrivati gli agenti della polizia municipale e il direttore del cimitero che hanno chiesto l’intervento di un’ambulanza che è stata rifiutata perché la donna ha preferito farsi accompagnare in ospedale dai familiari. Le condizioni, al momento, non destano preoccupazione ma N. R. continuerà a essere monitorata per le prossime ore.  

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto