Alberi e nuove giostre in spazi pubblici e scuole: primo cantiere aperto in via Calastro

Sette i siti da riqualificare a Torre del Greco

parco-giochi-via-calastro-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorni
via Calastro

Approfittando del bel tempo, il 20 dicembre sono iniziati i lavori di riqualificazione dell’area giochi di via Calastro a Torre del Greco. A dare il via agli interventi, la disposizione dell’assessore ai Lavori Pubblici e all’Arredo Urbano, Novella Ventimiglia, che dopo una serie di sopralluoghi eseguiti dai tecnici nei parchi pubblici della città ne ha programmato la sistemazione in accordo con il sindaco Giovanni Palomba.

Dunque, dopo via Calastro, entro un mese apriranno altri sei cantieri in altrettanti siti: parco Loffredo, villa Salvo D’Acquisto; via Scappi, spiaggia Del Fronte; villa Ciaravolo e scuola Scauda. I lavori saranno eseguiti dalla ditta che, per il Comune, si occupa della manutenzione straordinaria. 

Secondo il programma diffuso dall’amministrazione comunale, in via Calastro, oltre a sistemare le giostre e installare nuove altalene, sarà necessario sostituire le mattonelle con il tappetino antitrauma; piantare le palme Washington; realizzare un nuovo grigliato con prato per percorso fitness. Al momento, però, non sono previsti interventi per ripristinare la passeggiata distrutta dalle continue mareggiate.

Nuove panchine in legno e metallo, ma anche tavoli con sedute per area pic-nic, pulizia e potature degli alberi per parco Loffredo dove saranno messe fontanine artistiche in ghisa; sarà rifatta la pavimentazione per l’area fitness e sostituite le attrezzature ginniche.

Nella villa Salvo D’Acquisto le vecchie alberature ormai secche saranno sostituite con alberi Quercus Ilex e siepi: ma saranno aggiustate le giostre e sistemati l’impianto per il ricircolo dell’acqua laghetto e la cassa armonica. Anche in questo caso sarà rifatta la pavimentazione  e saranno rimessi nuovi cestini getta rifiuti.

Tornerà a nuova vita anche il parco di via Scappi mentre nella villa comunale Ciaravolo di corso Vittorio Emanuele saranno sostituite le panchine: in Spiaggia del Fronte, sarà realizzata una fioriera con seduta e piantato un albero Tamarix.

Programmata, infine, la pulizia della pinetina e la potatura degli alberi che circondano la scuola Scauda.

 
Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto