Presentato il progetto per l’impianto di depurazione

L’opera della Gori renderà balneabile il mare di Torre del Greco

gori-depuratore-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniCOMUNICATO STAMPA

Presentato, oggi 13 febbraio, al complesso turistico Torre di Bassano di Torre del Greco – alla presenza del Governatore della Regione Campania, Vincenzo De Luca e dei Consiglieri Regionali, Loredana Raia e Mario Casillo – il progetto di avvio dei lavori, elaborato, da GORI per il collettamento delle acque reflue di Torre del Greco all’impianto di depurazione di Foce Sarno.

Un’opera ingegneristica imponente e di alto spessore tecnico che vede schierata un’intera filiera istituzionale e che restituirà, non appena posta in essere, la piena balneabilità al litorale cittadino con un intervento, atteso, ormai da oltre un ventennio.

Ad introdurre i lavori, la relazione del Presidente della GORI, Michele Di Natale, seguito da Giovanni Paolo Marati, Amministratore Delegato GORI e da Luca Mascolo, Presidente dell’ Ente idrico campano.

“Un evento importante, quello di questa mattina – le parole del sindaco, Giovanni Palomba – che investe un territorio grande ed importante come quello di Torre del Greco e che sigla il raggiungimento di un obiettivo che non può e non deve sfuggire alle dinamiche amministrative, né ai processi politici di chi governa questa città.  La realizzazione del progetto presentato significa, infatti, un progressivo recupero ed una progressiva riattivazione di una serie di attività e di percorsi legati al turismo ed al soggiorno balneare, con presumibili quanto auspicate ricadute occupazionali sull’intero territorio. La nostra Amministrazione sarà in prima linea, nelle forme e nei modi che le saranno deputati, per concorrere al raggiungimento di un traguardo, oggi, di civiltà ma, domani, sicuramente economico, tra i più importanti dell’intera area vesuviano-costiera”.

redazione

redazione

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto