Passeggiata in bici alla scoperta del Miglio d’Oro tra Ercolano e Torre del Greco

Comunicato stampa – Progetto Wesuvio

progetto-wesuvio-torre-del-greco-mariella-romano-cronacaTornare a raccontare il territorio con percorsi nuovi e perfetti per le esigenze della fruizione in questo particolare momento storico. Questo è il claim con il quale Wesuvio e Free Spirits on Tour, realtà attive da anni alle falde del Vesuvio, lanciano la prima tappa di “Road to Ciclovia del Vesuvio”. L’ambizioso progetto punta a far scoprire il territorio vesuviano ed i suoi svariati aspetti in un modo alternativo, con percorsi guidati e raccontati in bicicletta.

Si parte domenica 28 giugno con “Alla scoperta del Miglio d’Oro in bici”, cicloescursione che permetterà ai partecipanti di pedalare tra storia e scorci del tratto della celebre strada. Aneddoti, curiosità e bellezze architettoniche, il tutto impreziosito dalla degustazione di una prelibatezza vesuviana.

Da Palazzo Vallelonga alla Villa de Bisogno di Casaluce, nei pressi degli Scavi di Ercolano, da una pietra miliare all’altra. Si continua poi discendendo nei pressi di Villa dei Papiri per raggiungere il molo borbonico e dunque la villa sul mare della Favorita. Infine si farà ritorno al punto di partenza.

Questa cicloescursione sarà l’occasione per tanti di immergersi in un pezzo di storia vesuviana in modo alternativo e salutare. Un percorso studiato per essere adatto a tutti, appassionati e principianti della bicicletta inclusi.

L’appuntamento è alle 9.30 di domenica 28 giugno davanti al Palazzo Vallelonga di Torre del Greco. Il costo è di 8€ comprensivo di tessera socio che darà diritto a sconti sulle prossime tappe della ciclovia, ma anche alle visite guidate ed eventi tenuti dall’Associazione Wesuvio. Si può prenotare via mail all’indirizzo [email protected] o telefonicamente ai numeri 3498478424 (Luciano) e 3934340979 (Salvatore)

redazione

redazione

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto