Nel cast di Casalinghe veraci anche Raffaella Siervo di Torre del Greco

Il reality in onda dal 29 novembre su Dplay Plus

raffaella-siervo-reality-mariella-romano-cronaca-e-dintorniAncora deve iniziare ma già fa parlare di sé il nuovo format The Real Housewives di Napoli, sulle casalinghe napoletane veraci, ricche, eccessive e  sfrontate, in onda da oggi, 29 novembre su Dplay Plus. Un reality tagliato su misura su sei bellezze mediterranee, Daniela, Maria Consiglia, Noemi, Simonetta, Stella e Raffaella che hanno deciso di partecipare alla trasmissione che mette a nudo le loro vite tra cene, gioielli e abiti i lusso.

La serie girata a maggio, andrà in onda ogni venerdì fino a gennaio. Tra le sei protagoniste che arrivano da Posillipo e Chiaia c’è anche Raffaella Siervo, una mamma divorziata, imprenditrice di 43 anni di Torre del Greco che delle sue radici e della città in cui vive, è orgogliosissima. Figlia unica e madre di un ragazzo, Biagio di 12 anni, è l’erede di una storica famiglia torrese. Vive in una villa con piscina, campi da tennis e un bosco privato nella zona a monte della città.

Si definisce “autentica”. Anzi, “tutta originale”. Perché pur frequentando centri estetici, feste mondane e circoli chic, non è Real-Housewives-Napoli-mariella-romano-cronaca-e-dintornimai passata per il chirurgo estetico. Laureata in lingue e letterature straniere,  è una torrese battagliera, bella, elegante e sfrontata che, tuttavia, ama la semplicità. Da sempre lavora al fianco del padre nell’azienda di import export di perle e coralli.Forse per questo sa riconoscere a colpo d’occhio la qualità dei gioielli, delle persone e della bella vita.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: