La spesa a casa. Piattaforma unica di Ascom per le consegne a domicilio

Torre del Greco, opportunità per piccoli commercianti e sicurezza per i cittadini

Comunicato stampa – Ascom Torre del Greco 

spesa-a-casa-ascom-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniPer garantire un servizio a domicilio ai clienti in sicurezza, l’Ascom di Torre del Greco sta lanciando un sistema di prenotazione e consegna, tramite uno spedizioniere autorizzato. Attraverso una piattaforma il cliente potrà ordinare la spesa dal proprio negoziante di fiducia e riceverla direttamente a casa.

Per far fronte all’approvvigionamento dei beni di prima di prima necessità, il servizio al momento è dedicato al settore alimentare (macelleria, pescheria, salumeria, caseificio, fruttivendolo e minimarket).

“L’iniziativa nasce, ovviamente, dall’esigenza, per tutti, di restare a casa per limitare il contagio da Coronavirus ma anche per aumentare le opportunità di vendita dei piccoli negozi dei beni di prima necessità, dice il presidente Giulio Esposito. “Oggi non manca la possibilità di uscire per la spesa, ma con grande paura e diffidenza, e molti preferiscono il supermercato che offre maggiore possibilità di scelta e assortimento. Grazie a questo sistema proposto dal nostro partner M2VCommunication srl, in un’unica piattaforma sarà possibile accedere all’offerta dei negozianti di fiducia e ricevere la spesa direttamente a casa”.

Il servizio è molto semplice per i negozianti: riceveranno l’ordine via mail e passerà uno spedizioniere autorizzato a ritirare la spesa per poi consegnarlo ai clienti che ne hanno fatto richiesta. Per garantire un servizio efficiente, l’esercente dovrà entro 3 ore preparare l’ordine ed applicare uno sconto del 10 % (3€ su una spesa di 30€). Non dovrà ovviamente preoccuparsi di caricare i prodotti sulla piattaforma e riceverà quotidianamente il corrispettivo pagamento.   

A questo aggiungiamo il fatto che negli ultimi giorni i controlli nelle strade sono stati notevolmente intensificati e sarà difficile per molti esercenti garantire un servizio di consegna, molto spesso improvvisato. 

I negozi interessati potranno aderire al servizio, scrivendo il proprio indirizzo email e numero di telefono a [email protected] oppure tramite whatsApp al n. 3477468787.

 

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto