Festa di San Vincenzo Romano: oggi si chiude l’anno Giubilare straordinario

San-Vincenzo-Romano-Torre-del-Greco-Mariella-Romano-Cronaca-Dintorni
Foto Antonio Del Gatto

Nel giorno della festa di San Vincenzo Romano, si conclude l’Anno Giubilare, indetto il 29 novembre del 2018 dalla Penitenzeria Apostolica in onore del Parroco Santo. Una lunga parentesi che si chiude, oggi alle 18, con una messa solenne concelebrata nella Basilica di Santa Croce dal presbiterio cittadino, presieduta dall’arcivescovo di Salerno, monsignor Andrea Bellandi, e animata dai Cantori del Parroco Santo e dal gruppo Adoro Te diretti dal maestro Luigi Langella. La celebrazione eucaristica sarà trasmessa in diretta sulla pagina Facebook della Basilica di Santa Croce: alle 20,30 esposizione del Santissimo Sacramento, adorazione, vespri e benedizione.

L’Anno Giubilare iniziato nel giorno della prima festa liturgica dopo la canonizzazione di San Vincenzo Romano, ha dato la possibilità ai fedeli di ottenere l’indulgenza plenaria che il Santo Padre Francesco ha concesso a coloro che dopo la “confessione sacramentale, la comunione Eucaristica e le preghiere per le intenzioni del Sommo Pontefice”, si sono recati a visitare la “chiesa parrocchiale di Santa Croce in forma di pellegrinaggio, partecipando devotamente alle celebrazioni giubilari, o almeno sosteranno davanti alle spoglie del Santo”.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

error: Contenuto Protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: