Encomio per l’astrofisica Clementina Sasso: sarà premiata il 23 dicembre

clementina-sasso-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorni
Il premio ricevuto oggi da Cameo Art

Encomio per l’astrofisica Clementina Sasso. La ricercatrice di Torre del Greco che partecipa alla missione Solar Orbiter dell’Esa e lavora all’osservatorio astronomico di Capodimonte, sarà premiata lunedì 23 dicembre dal sindaco Giovanni Palomba a palazzo Baronale. Un riconoscimento alla professionalità e ai brillanti risultati che portano vanto a lustro anche alla città di Torre del Greco.

Ma l’encomio di lunedì sarà solo l’ennesimo tributo tra i tanti che sta collezionando da Clementina Sasso: oggi 18 dicembre, ad esempio, la studiosa è stata premiata anche dall’associazione Cameo Art che l’ha accolta nei locali della mostra Arte a Palazzo dove ha tenuto una conferenza con gli studenti dell’istituto Nautico, ai quali ha parlato della missione Solar Orbiter. Clementina Sasso è laureata in Fisica all’università Federico II e ha conseguito il dottorato in Astronomia e Astrofisica all’Università di Goettingen, in Germania.

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto