Dal liceo Nobel alla Normale del Sud. C’è anche una torrese fra i 30 ammessi alla prestigiosa università

Flavia-Cirillo-Normale-del-Sud-liceo-scientifico-Nobel-Torre-del-Greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorni
Flavia Cirillo

C’è anche un’eccellenza di Torre del Greco alla Normale del Sud, ovvero la Scuola Superiore Meridionale che nasce da una costola della prestigiosa università Normale di Pisa inaugurata due giorni fa a Napoli. Fra i trenta selezionatissimi studenti ammessi a frequentare i tre corsi in Archeologia e cultura del Mediterraneo Antico; in Global History and Governance e in Testi, Tradizioni e Culture del Libro, studi italiani e romanzi, c’è anche Flavia Cirillo, brillante ex alunna del liceo scientifico Nobel, sezione C, che non ha ancora compiuto diciannove anni. Conclusa la maturità, a luglio scorso, con il massimo dei voti, Flavia Cirillo che si è iscritta alla facoltà di Economia alla Federico II,  si è ritrovata a studiare per l’esame di ammissione alla Scuola Superiore Meridionale.

“Un sogno che si è avverato”, racconta raggiante Flavia Cirillo “Ho sperato tanto che potesse accadere, ma quando alle selezioni che si sono svolte a settembre mi hanno consegnato le prove d’esame, mi sono guardata intorno e ho pensato: non ce la farò mai”.

Invece, il desiderio è diventato realtà alla fine di ottobre, dopo due prove scritte e una orale. Solo allora, in casa Cirillo è arrivata la notizia tanto attesa: Flavia, classificandosi ai primi posti, è entrata nella lista dei trenta ragazzi ammessi alla Normale del Sud. Una soddisfazione non solo morale: oltre all’accesso alla Scuola Superiore Meridionale, tutti gli studenti che arrivano da ogni parte d’Italia e in particolare da Nola, Avellino, Benevento, Gaeta, Castellammare di Stabia, Salerno, vico Equense e perfino dall’Ucraina, hanno vinto anche una borsa di studio. Ma il percorso che li aspetta è molto impegnativo. Flavia, ad esempio, in parallelo con la facoltà di Economia alla Federico II,  dovrà seguire i corsi di alta specializzazione in Global History and Governance alla Normale.

“Un’esperienza interessante e stimolante”, conclude Flavia Cirillo, “che permette il confronto con un mondo completamente diverso dal nostro”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: