Giallo su Favoloso: la madre ritira la denuncia di scomparsa ma non ferma le ricerche in tv

luigi-mario-favoloso-scomparso-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniLa mamma dell’imprenditore di Torre del Greco, ex concorrente del Grande Fratello, Luigi Mario Favoloso, sembra essersi rasserenata sulla sorte del figlio. Mentre giornali, social e tv continuano a proporre interviste agli amici e a rilanciare appelli per ritrovarlo, Loredana Fiorentino, tra mercoledì 8 e giovedì 9 gennaio è tornata in commissariato, a Torre del Greco, e ha ritirato la denuncia che aveva presentato qualche giorno fa per segnalarne la scomparsa. Una decisione che avrebbe colto di sorpresa anche gli addetti degli uffici investigativi che, proprio su richiesta della signora Fiorentino, si erano mobilitati per avviare le ricerche.

Un dietrofront che arriva nel giorno in cui il personal trainer Nathan Martelloni, invitato da Barbara D’Urzo a partecipare alla puntata del 9 gennaio di Pomeriggio Cinque,  ha raccontato che Luigi Mario Favoloso, dopo l’ultimo litigio con l’ormai ex fidanzata Nina Moric, avrebbe manifestato l’intenzione di suicidarsi

luigi-mario-favoloso-scomparso-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorni
Luigi Mario Favoloso

Un’ipotesi che, a quanto pare, Loredana Fiorentino non ha preso in considerazione, visto che non ha più interesse a trovare il figlio: secondo indiscrezioni, la donna sarebbe tornata al drappello di polizia più serena di quando si è presentata la prima volta e, senza fornire ulteriori spiegazioni, ha chiesto agli agenti di Torre del Greco di sospendere le ricerche.

Ma mentre gli investigatori si sono già lasciati alle spalle il fascicolo Luigi Mario Favoloso  – è adulto ed è libero di far perdere le tracce – non ha fatto lo stesso la madre che dopo aver ritirato la denuncia di scomparsa, ha “dimenticato” di informare tv e giornali,  parenti, amici e fan, che il figlio è al sicuro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

error: Contenuto Protetto
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: