Covid, Vincenzo De Luca pronto a chiudere la Campania: verifica tra due settimane

vincenzo-de-luca-governatore-campania-mariella-romano-cronaca-e-dintorniIl governatore della Campania, Vincenzo De Luca, nel corso dell’ormai consueta diretta Facebook del venerdì pomeriggio, ha annunciato la possibilità di chiudere la regione per l’aumento dei casi Covid.

“A fine agosto”, ha detto De Luca, “vedremo se chiedere o no al Governo di ripristinare la limitazione della mobilità intraregionale. Lo decideremo tra 15 giorni con grande determinazione, salvo i casi di motivi di lavoro o di salute. Ci regoleremo anche sui contagi nel resto d’Italia”.

Oggi, venerdì 21 agosto, in Campania si registrano 68 contagi: 14 sono le persone che appartengono all’Asl Napoli 1. Di questi contagiati, 3 provengono dall’estero, 6 da strutture turistiche della Sardegna e 5 sono residenti.

Intanto all’aeroporto di Capodichino tutti i passeggeri saranno sottoposti a tampone: “Abbiamo deciso di estendere i controlli a tutti perché abbiamo registrato contagi per rientri dalla Bulgaria, Ucraina, Egitto, Santo Domingo e Messico, oltre che da Spagna, Grecia, Malta e Croazia. L’operazione di controllo e di filtro sta andando avanti bene. Quando ci troveremo di fronte a dati preoccupanti dovremo bloccare i viaggi all’estero. Ma come si può immagine di andare all’estero in Paesi con migliaia di contagi? Ci vuole senso di responsabilità”.

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto