Costa del Vesuvio lancia il polo turistico internazionale: c’è l’intesa con la Regione

Comunicato stampa – Consorzio Costa del Vesuvio

angelo-pica-consorzio-costa-vesuvio-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca
Angelo Pica, presidente Costa del Vesuvio

Firmato presso gli uffici della Regione Campania un protocollo d’intesa tra l’Agenzia Regionale Campania Turismo guidata dal direttore Luigi Raia e il Consorzio Costa del Vesuvio rappresentato dal presidente Angelo Pica e l’amministratore delegato Luca Coppola. L’intesa, finalizzata alla promozione e allo sviluppo di un polo turistico internazionale d’eccellenza per l’area Vesuviana, arriva dopo una serie di incontri maturati tra le imprese consorziate che si sono avvicinate al Consorzio, dopo l’appello lanciato a fare rete nel corso della pandemia da Covid19.  Un risultato importante che stabilisce la volontà da parte dell’Agenzia che si occupa di promozione turistica della Regione Campania e del Consorzio che rappresenta oltre 100 attività economiche legate al turismo di accendere i riflettori sulla Costa del Vesuvio, un territorio straordinario caratterizzato dal Distretto dei Siti UNESCO  di Pompei, Ercolano, Oplontis e Stabia, oltre al Vesuvio che vedono un passaggio di oltre 6 milioni di visitatori annui, un trend crescente che si è arrestato drammaticamente con l’epidemia causando danni economici importanti ma che oggi segna una tappa fondamentale nella riflessione sul futuro.

Tanti i temi emersi nel corso delle riunioni tra i consorziati e che articolano l’accordo: la formazione delle giovani generazioni al valore dell’accoglienza, la sensibilizzazione verso un ambiente e un turismo sostenibile, azioni coordinate di promozione del territorio vesuviano all’interno delle principali fiere nazionali e internazionali, lo sviluppo di nuovi itinerari ed attività di sostegno e promozione dell’imprenditoria giovanile. La firma avviene a pochi giorni da un evento promosso dal Consorzio Costa del Vesuvio in collaborazione con l’incubatore di imprese “La Stecca” di Torre del Greco che ha visto all’interno dell’ex complesso industriale dei Molini Marzoli la partecipazione di responsabili dell’Agenzia di Sviluppo Invitalia che hanno illustrato gli incentivi delle misure Cultura Crea e Resto al Sud, oltre a testimonianze di successo di aziende consorziate.

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto