Al via la raccolta porta a porta su tutto il territorio cittadino

Torre del Greco, deroga agli orari di conferimento

raccolta-porta-a-porta-torre-del-greco-mariella-romano-cronaca-e-dintorniEntra in vigore oggi, 16 marzo, su tutto il territorio cittadino, il nuovo piano di smaltimento dei rifiuti secondo la modalità del cosiddetto porta a porta.

Il conferimento dei rifiuti dovrà avvenire  nel rispetto del calendario giornaliero, mentre i sacchetti dovranno essere depositati sotto casa, ovvero fuori al portone dei propri palazzi. Per quanti, invece, abitano in strade o traverse private delimitate da cancelli, sbarre o altro, il sacchetto dovrà essere lasciato sulla strada pubblica più vicina.

Il sindaco di Torre del Greco ha anche firmato un’ordinanza di deroga, in considerazione dell’emergenza sanitaria, degli orari di conferimento che, in via straordinaria, sono stati fissati dalle 19 alle 24.

Il prelievo dei rifiuti da parte degli operatori ecologici è previsto ogni giorno dalle 04 alle 12. Pertanto, i cittadini solo dopo tale termine  potranno fare eventuali segnalazioni per contestare alla ditta il mancato prelevamento dell’immondizia nelle proprie zone. Resta il divieto perentorio di conferimento dei rifiuti il sabato.

“Siamo chiamati”, dice il sindaco Giovanni Palomba “a dare l’immagine di comunità unita e civile che marcia verso un comune obiettivo. Sono certo che anche Torre del Greco saprà, come altre realtà territoriali a noi vicine, impegnarsi e raggiungere risultati dignitosi e soddisfacenti. Raccomando a tutti i torresi il rispetto obbligatorio delle disposizioni normative. Non si può andare a spasso con i rifiuti, perché si è soggetti a penali. Da stasera controlli a tappeto sull’intero territorio”. 

Mariella Romano

Mariella Romano

Giornalista freelance, ho imparato il mestiere di cronista consumando le suola delle scarpe. Non canto storie, scrivo ciò che vedo e racconto l’umanità che incontro. Non sopporto i numeri. Non so fare equazioni e conti e, in un mondo di variabili, alla ragione preferisco il cuore. Mi piace, assai, la terra in cui vivo.

Articoli Correlati

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto Protetto